Go to Top

Ritiro dei freni idraulici da strada SRAM – Piano di sostituzione

Desideriamo delineare per voi il nostro piano di sostituzione. La logistica dell’esecuzione è in corso di definizione, ma non è completa. La nostra prima priorità è la sicurezza, la seconda di rimettervi in corsa quanto prima possibile con freni meccanici e quindi con la nuova generazione di freni idraulici non appena questa sarà pronta.

In base alla regione, ecco come prevediamo di gestire il richiamo; i clienti dovranno rivolgersi al rivenditore di zona da loro scelto per la sostituzione:

  1. Europa:
    • Attraverso il rivenditore scelto dal cliente, SRAM fornirà un sistema di freni meccanici per sostituire i freni a pinza idraulici o a disco del cliente.
    • SRAM fornirà inoltre al cliente l’opzione di ricevere il nuovo sistema frenante idraulico quando la riprogettazione sarà completa o un assegno di EUR 150.
    • SRAM fornirà al rivenditore un rimborso monetario adeguato per la manodopera per tutte le installazioni.
  2. Asia:
    • Attraverso il rivenditore scelto dal cliente, SRAM fornirà un sistema di freni a disco o a pinza meccanici per sostituire i freni a disco o a pinza idraulici del cliente.
    • SRAM fornirà inoltre al cliente l’opzione di ricevere il nuovo sistema frenante idraulico quando la riprogettazione sarà completa o un assegno di USD 200.
    • SRAM fornirà al rivenditore un rimborso adeguato per la manodopera per tutte le installazioni.
  3. Nord America:
    SRAM sta lavorando con la Consumer Product Safety Commission (Commissione per la sicurezza dei prodotti per i consumatori) per definire una soluzione completa e approvata. Ecco ciò che possiamo impegnarci a fare per i clienti mentre questo processo è in corso:

    • Attraverso il rivenditore scelto dal cliente, SRAM fornirà un sistema di freni a disco o a pinza meccanici per sostituire il sistema di freni a disco o a pinza idraulici del cliente.
    • SRAM fornirà al rivenditore un rimborso monetario adeguato per la manodopera per tutte le installazioni.
    • SRAM fornirà un voucher per l’acquisto di prodotti o un rimborso monetario, di importo da determinare fra SRAM e CPSC.

Ecco la matrice di sostituzione:

product matrix

Altri aggiornamenti:

  1. Stiamo lavorando duramente per rendere i sistemi di freni meccanici di ricambio ampiamente disponibili in Europa, USA e Asia entro il 15 gennaio.
  2. Ci aspettiamo che la logistica necessaria per ottenere i pagamenti per i rimborsi e i prodotti di ricambio sia completata entro due settimane. Data la distribuzione geografica globale, esistono differenze nelle modalità da utilizzare per l’esecuzione. Sebbene consigliamo che tutti i clienti utilizzino il proprio rivenditore locale, la logistica consiglierà a ciascuno di scegliere di installare i freni di ricambio autonomamente.
  3. Continuiamo a fare progressi nella riprogettazione idraulica. I nostri team stanno lavorando anche nei giorni festivi per la risoluzione. Prevediamo un aggiornamento tecnico e di produzione per mercoledì 15 gennaio.

Ci scusiamo per l’inconveniente e stiamo cercando di riportarvi su strada quanto prima possibile.